10 pensieri su “Una Pinta alla Volta….una favola dal sapore antico

  1. Alessandro

    Bella la locandina, chiara ed essenziale..come la birra! Se la sorte me lo permetterà, spero di poter partecipare alle degustazioni!

  2. Bellissima storia, iniziare un cammino non è facile per nessuno, ognuno di noi ha degli obiettivi da raggiungere, solo chi è determinato riesce nei propri sogni. Sono contenta che tra voi amici siete riusciti a creare questa nuova attività e credo che andrà avanti ne sono convinta. Anche nel mio paese di origine non si fa nulla. Tutto dorme e tutti dormono, sperono che gli calerà la manna dal cielo. Ma non è così. O ti fai un mazzo così o non arrivi in nessun posto. Mi dispiace non poter partecipare a questa vostra iniziativa. Troppo lontana. Vivo in Sicilia.
    Complimenti per tutto e per il blog.
    Concetta

  3. Pingback: Elori Braggot | Ghostbox

  4. Pingback: Una Pinta alla Volta: questo matrimonio non s’ha da fare (per ora) | Ghostbox

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...