Social Crime Story

Ovvero come grazie a Facebook abbiamo sventato il furto di Rubber

Rufy

Rubber (oppure Rufy) è il protagonista della fortunata serie manga One Piece di Eiichirō Oda. E’ quel tizio con il cappello di paglia che vedete nella foto.

Anzi, quello che vedete nella foto è una riproduzione in balsa che un cliente affezionato di Crazy Comics ha regalato a Cristina, la titolare del negozio.

Di solito lo mettiamo fuori dalla porta, perché svolge benissimo alcune funzioni:

  • vi avvisa quando il negozio è aperto
  • vi da il benvenuto
  • vi indica dov’è l’entrata

Come vedete lo stronzetto è molto efficiente e praticamente insostituibile. Oltretutto, da buon ruffiano qual è, spesso si mette in posa per le selfie dei clienti più giovani.

Per quanto capiti davvero raramente, ogni tanto il negozio chiude e appiccichiamo alla porta la famosa scritta torniamo subito, oppure, come è successo l’altro ieri, simpatiche varianti tipo questa:

Riapriamo alle 17:00. Scusate per il #disagio

Peccato che ci siamo dimenticati Rubber fuori dalla porta, e qualche simpatico furbasto ha pensato bene di farci lo scherzone portandocelo via. Ecco, ora immaginatevi il nostro stato d’animo: noi Rubber lo prendiamo in giro, ma lo amiamo! Abbiamo scelto di comunicare il nostro dispiacere sulla pagina Facebook di Crazy Comics usando l’ironia:

Come potete facilmente constatare leggendo i commenti, i follower si sono uniti a noi nel dolore per questa perdita. Poi, il giorno seguente, la sorpresa: una cliente ci manda un messaggio privato via Facebook avvisandoci di aver visto una ragazza, appoggiata ad un cornicione, con in mano il nostro Rubber. Ecco, è lei:

La ragazza in questione era del tutto ignara della vicenda, semplicemente l’aveva trovato abbandonato in un giardinetto lì vicino e se ne è subito innamorata alla follia. Ce l’ha comunque prontamente restituito. Dunque tutto è bene quel che finisce bene e noi possiamo rimettere Rubber in posizione!

Prima di lasciarvi vi ricordo due appuntamenti imperdibili questo Week-end:

Sabato, a partire dalle 15:00, appuntamento con Lola Airaghi e Claudio Chiaverotti. Presenteranno il loro Morgan Lost. Per i partecipanti sarà a disposizione una bellissima litografia numerata e limitata su disegno di Lola (qui il link all’evento).

Domenica invece abbiamo organizzato una festa di San Valentino davvero trasgressiva e alternativa: appuntamento dalle 15:00 con l’irriverente e imprevedibile Immanuel Casto! (qui il link all’evento).

vetrina crazy

… e se non doveste trovate l’ingresso della fumetteria, cercate Rubber! 😀

Yo, ci sentiamo presto!

 

 

Annunci

6 pensieri su “Social Crime Story

  1. Pingback: Benvenuti al CRAZYCOMICS! – Crazy Comics

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...