Country Houses: due case da sogno

A Groppello (Va), sul sedime di ex laboratorio artigianale, due unità residenziali immerse nel verde della campagna.

scritta

Country Houses è il progetto architettonico sul quale sto lavorando da più di un anno. Ora le due unità che mi accingo a descriverti sono pressoché ultimate e saranno presto pronte ad accogliere te e la tua famiglia.

In principio era un rudere…

L’ex laboratorio artigianale, che vedi nelle foto, era in pessime condizioni. Tuttavia presentava delle caratteristiche morfologiche, spaziali e materiali interessanti che volevo mantenere anche nella nuova costruzione.

Partendo dall’esterno: mi piaceva l’andamento irregolare, inclinato, della falda del tetto, i coppi in cotto, le pareti in mattoni.

rudere

Internamente invece apprezzavo l’altezza del soffitto, che conferiva grande ariosità, nonché le travi in legno a vista.

interno rudere

… ora sono due unità residenziali

Le due residenze, del tutto indipendenti, conservano queste particolarità.

Il volume che occupava il rudere, complessivamente è stato mantenuto anche nella sua trasformazione: fatta eccezione per le necessarie modifiche dovute al cambio di destinazione d’uso, in planimetria il nuovo è del tutto simile al vecchio, come puoi verificare dall’inserimento planivolumetrico…

planivolumetrico

… e nella vista in notturna qui sotto. Entrambe le unità sono in classe energetica A e sono state adottate soluzioni ecosostenibili per la loro realizzazione. Accurati studi termici e acustici ti garantiranno comfort e un elevato risparmio energetico. Le finiture e i materiali sono di alto livello.

La zona in cui sorgono è tranquilla, riservata, ma a pochi chilometri dal centro città. Sono vicine alla pista ciclabile e al lago di Varese.

notturna

Ecco invece, nello specifico, cosa offrono le due unità.

Unità A:

La più spaziosa delle due. Ben 150 mq, distribuiti su un solo piano soppalcabile. Gli spazi, come puoi verificare dalla pianta qui sotto, sono divisi in soggiorno con cucina, due bagni e tre camere. Gli accessi, carraio e pedonale, sono indipendenti.

pianta A

L’unità è dotata di un ampio giardino esterno con pergolato e di un “giardino segreto”, ovvero un terrazzo che si affaccia sul cortile interno e che potrai vivere come stanza all’aperto.

vista A

Unità B:

Ben 120 mq su un solo piano soppalcabili. Internamente si suddivide in soggiorno con cucina, due bagni e tre camere.

pianta B

Esternamente presenta un bel giardino, l’accesso pedonale indipendente e un box auto singolo, chiuso e coperto.

vista B

Foto dal cantiere e brochure promozionale

Come ti dicevo le case sono sul punto di essere ultimate esternamente: ecco una foto che ho scattato ieri mattina in cantiere.

foto cantiere

Le finiture interne invece le puoi scegliere tu da capitolato, secondo i tuoi gusti e le tue esigenze.

Ho realizzato una brochure che riassume le caratteristiche salienti dell’intervento: la puoi scaricare cliccando sul simbolo pdf qui sotto.

Se sei interessato alle molteplici opportunità che offrono le Country Houses non ti rimane altro da fare che chiamarmi (trovi il numero nel pdf) per fissare una visita in cantiere: sarò ben lieto di conoscerti, di fartele vedere dal vivo e di rispondere a tutte le tue domande.

La tua casa da sogno ti aspetta, tu non aspettare!

download botton

[Scarica la brochure Country Houses]

Villa Contemporanea 2

E’ una titolazione bizzarra che ricorda vagamente quella in voga per i sequel cinematografici anni ’80. Ma ve la spiego subito: è una villa che verrà realizzata di fianco a quella che vi ho presentato nel post Villa Contemporanea. Anche questa volta il progetto è stato realizzato dai bravi architetti dello Studio Michele Ossola (viale Ticino 24, Gavirate Va). Anche questa volta io mi sono occupato dei rendering e dei fotoinserimenti per presentare la pratica alla commissione del paesaggio.

vista1

Sebbene mi sarebbe piaciuto affiancare le due ville in questa simulazione virtuale, e con mia grande sorpresa, l’impresa mi sarebbe pure riuscita senza esplosione del pc, le due pratiche andavano presentate in maniera del tutto indipendente e in tempi diversi. Vi prego pertanto di fare un piccolo sforzo di immaginazione: andate a vedere la prima nel mio vecchio post e pensatela di fianco a questa.

vista2

La villa che vi presento oggi è stata studiata anch’essa per poter goder appieno della magnifica vista verso il lago di Varese. Questa volta però il linguaggio appare in parte più tradizionale: nonostante una sapiente e moderna articolazione degli spazi, troviamo un tetto a falda ligneo con tegole olandesi a copertura del volume principale dell’edificio. Anche la finitura in pietra a rivestimento del volume che fa da basamento alla composizione contribuisce a conferire un look nel complesso più classico.

vista3

Un volume accessorio, in gran parte vetrato, rivestito in pannelli di legno e con copertura metallica, crea una certa varietà movimentando la composizione. Al suo interno verranno ospitate attrezzature sportive. Immagino che durante le belle giornate l’allenamento possa proseguire all’aperto, sul grande terrazzo adiacente, dove verranno collocati dei vasi e delle piante per creare ombreggiature e per poterlo così vivere come giardino pensile.

vista4

All’esterno, grazie a una pensilina, si potrà ricreare una vera e propria sala da pranzo all’aperto che insieme alla piscina formerà una grande zona relax da godere durante le giornate estive.

vista5

Come vi ho già detto nel post precedente sto sfruttando la breve pausa estiva per caricare qualche progetto recente sul blog. Ci leggiamo presto dunque, rimanete sintonizzati 😀

 

CrazyComics e ComicArte: il tempio e il culto del fumetto a Varese

Dal 23 Giugno scorso sono diventato editor delle pagine Facebook di CrazyComics e di ComicArte Varese. Mi sono proposto io. E’ una cosa a cui tenevo molto perché da sempre sono appassionato di fumetti. Mettete due bambini, io e mio fratello, rispettivamente di 8 e 7 anni, a fare il “riposino” estivo in una camera degli ospiti stipata di fumetti di Tex e Zagor. Da questo esperimento negli anni otterrete me, nerd nel profondo dell’anima, lettore instancabile e onnivoro di fumetti, appassionato di disegno e grafica al punto tale da trasformare la passione in una professione (il grafico).

CrazyComics è il multistore dove si possono reperire manga, comics, graphic novel, Dvd e tutto il merchandise (magliette, cappellini, gadget vari…) di fumetti e cinecomics. Si trova in via Carrobbio 15 a Varese.

ComicArte è l’associazione culturale che organizza corsi di disegno, di sceneggiatura, workshop, incontri con gli autori, visite guidate a fiere di settore e tanto altro ancora. La sede fisica dell’associazione è sempre in via Carrobbio 15 a Varese, ovvero in una saletta interrata all’interno del CrazyComics.

Recentemente mi sono inventato questa proporzione, che fa riferimento al film Fight Club, per spiegare il legame a doppio filo tra CrazyComics e ComicArte (ps: il post è catturato dal mio profilo personale su Facebook):

Bene, fatte le dovute premesse, ora posso presentarvi i piani editoriali delle due pagine Facebook. Seguitemi.

CrazyComics: il tempio del fumetto

pagina Facebook CrazyComics

Le pubblicazioni sulla pagina hanno lo scopo preciso di restituire una “vetrina online” di quello che succede in negozio, a beneficio di chi non ha tempo di passare a trovarci frequentemente. Il “tone of voice” è Crazy, cioè esattamente come noi :D. Ecco cosa vi aspetta:

Crazy arrivi di oggi!

E’ l’elenco delle ultime uscite, diviso per categorie: manga, comics, dvd e accessori. Solitamente in MAIUSCOLO, urlato, esattamente come faceva lo strillone per catturare l’attenzione e vendere i giornali. La frequenza è di un paio di volte alla settimana, il post con le nuove uscite sostituisce il precedente e viene fissato in alto nella timeline.

Focus on…

Ogni giorno almeno tre post saranno dedicati alle letture consigliate, con una breve descrizione introduttiva, oppure agli ultimi arrivi che riguardano dvd e merchandise: magliette, pupazzi, cappellini, modelli montabili e gadget vari.

Breaking news

Novità fresche di giornata legate al mondo del fumetto, del cinema e dell’animazione. Troverete ad esempio i trailer dei prossimi cinecomic ma anche curiosità e informazioni divertenti che abbracciano il mondo del fumetto a 360 gradi.

Custumer care: lascia il tuo messaggio

Il negozio offre la possibilità ai clienti più affidabili e assidui di prenotare e mettere nella propria casella numerata i fumetti che, per un motivo o per un altro, non possono mancare nella loro collezione. Lasciate un messaggio: appena Cristina, la titolare del negozio, ha un attimo di tempo vi risponderà.

Se cliccate sull’immagine qui sopra verrete linkati alla pagina Facebook di CrazyComics. Se non volete perdere nemmeno un post vi consiglio di mettere “mi piace”, attivare le notifiche (le trovate annidate all’interno del tasto “mi piace” come da esempio) e infine di attivare “mostra per primi” nella vostra sezione delle notizie.

ComicArte: il culto del fumetto

 

pagina Facebook ComicArte

 

Il piano editoriale della pagina dell’associazione culturale ComicArte è più fluido, dunque vi risparmio l’elenco puntato. Qui troverete le informazioni relative ai corsi, agli incontri con gli autori nostri ospiti e agli eventi a cui parteciperemo. Ci saranno foto live, in tempo reale, degli incontri e degli eventi che organizziamo o ai quali partecipiamo. Condividiamo anche approfondimenti, articoli di critica fumettistica, spesso anche aggiornamenti recuperati direttamente dai blog personali degli autori che da lì a poco ospiteremo: in questo modo sarete preparati all’incontro e saprete che domande fare. Lara, la presidentessa dell’associazione, ha appena sistemato il sito di ComicArte Varese: presto potrete iscrivervi ai corsi direttamente online. In più vi anticipo che entro breve troverete le nostre interviste esclusive agli autori che sono venuti a trovarci. Qualche nome? Eccone alcuni: Paola Barbato, Roberto Zaghi, Alessandro Bignamini, Luca Blengino, Pierz… e molti altri.

Al momento stiamo organizzando i corsi che ripartiranno a settembre e i prossimi appuntamenti con gli autori. Stiamo cercando di coordinarli con le grandi uscite fumettistiche dell’anno prossimo, così potrete acquistare i volumi in negozio e al tempo stesso incontrare gli autori per avere la vostra copia autografata.

Cliccate sull’immagine e verrete “catapultati” sulla pagina Facebook di ComicArte. Anche in questo caso, se non volete perdere nemmeno un post, vi consiglio di mettere “mi piace”, attivare le notifiche (le trovate annidate all’interno del tasto “mi piace” come da esempio) e infine di attivare “mostra per primi” nella vostra sezione delle notizie.

Ringraziamenti e considerazioni finali

Un ringraziamento speciale alle mie due compagne della “Control Room”, la chat su Facebook che usiamo per coordinare le nostre rispettive attività online: Cristina Piazza, cuore e anima di CrazyComics e Lara Bartoli, presidentessa e prima fan di ComicArte. Grazie al mitico Davide La Rosa, docente del corso di sceneggiatura nonché sensei di “L’arte di sopravvivere per sceneggiare meglio”, la chat degli studenti del corso di sceneggiatura. Grazie a Giuseppe Candita, insegnante del corso di disegno che sta dando una mano enorme anche dal punto di vista organizzativo. Infine grazie a tutti gli studenti: senza il vostro entusiasmo tutto questo non sarebbe possibile.

Vi rinnovo l’invito a visitare le due pagine Facebook. Ci si legge lì, oppure presto anche qui: ho tante altre novità di cui parlarvi 😀